your source for 3dfx, hardware and gaming

Nel 2018 Apple incrementerà il volume di MacBook assemblati da Foxconn

 
15.01.2018 - Nel 2018 Apple incrementerà il volume di MacBook assemblati da Foxconn

Apple avrebbe deciso di incrementare sensibilmente il volume di ordini inviati all'OEM taiwanese Foxconn Electronics (Hon Hai Precision Industry) per l'assemblaggio dei MacBook da commercializzare nel 2018. Ed è questa una misura innovativa nell'ambito della politica di Apple, dal momento che finora il gigante di Cupertino ha sempre scelto Quanta Computer come principale maker dei suoi MacBook.

La speculazione proviene da fonti vicine ai fornitori taiwanesi dei componenti necessari per la fabbricazione degli apparati elettronici, tra cui gli stessi portatili. Foxconn, dal canto suo, dovrebbe avviare le spedizioni in volumi dei nuovi MacBook nel corso del secondo trimestre del 2018.

La nuova politica di Apple dovrebbe, tuttavia, confermare Quanta Computer come maker numero uno per volumi dei MacBook nel 2018. A cambiare sarà, piuttosto, il rapporto di forze tra player in gioco. Per fissare le idee, nel 2017 Apple ha sottomesso il 79.5% degli ordini a Quanta e il 20.5% a Foxconn.





Collegamenti



Contenuti simili
Nuova ricerca

Versione per desktop di 3dfxzone.it


Copyright 2020 - 3dfxzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy