your source for 3dfx, hardware and gaming

Il tear down della TITAN V mette a nudo la GPU Volta e il VRM a 16 fasi

 
12.12.2017 - Il tear down della TITAN V mette a nudo la GPU Volta e il VRM a 16 fasi

La nuova video card TITAN V annunciata di recente da NVIDIA stata disassemblata (in gergo "tear down") dai reviewer del sito Gamers Nexus. Lo smontaggio ha permesso di focalizzare l'attenzione su alcuni particolari della TITAN V.

Innanzitutto questa card basata sulla GPU Volta che NVIDIA ha denominato GV100-400-A1: come anticipato in precedenza, nel package di questo chip NVIDIA ha collocato quattro stack di memoria video HBM2 che risultano essere interconnessi al processore grafico mediante un bus a 3072-bit.

Un altra caratteristica emersa dal tear down riguarda il numero del PCB, pari a PG500, e la topologia del VRM, che realizzato in accordo a uno schema a 16 fasi ed implementato con l'ausilio di transistor MOSFET Fairchild che i progettisti hanno posizionato intorno alla GPU.

La TITAN V una scheda video dedicata in primis alle applicazioni professionali ed ha un costo indicato dal produttore pari a $2.999.





Collegamenti



Contenuti simili
Nuova ricerca

Versione per desktop di 3dfxzone.it


Copyright 2020 - 3dfxzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy