your source for 3dfx, hardware and gaming

Intel regala chip a Xiaomi per crescere nell'ambito del mobile

 
31.12.2015 - Intel regala chip a Xiaomi per crescere nell'ambito del mobile

Intel ha raggiunto di recente un accordo con il vendor cinese Xiaomi caratterizzato da una notevole rilevanza strategica. Più in dettaglio, l'agreement prevede che Intel fornisca gratuitamente a Xiaomi un chip (inteso naturalmente come processore o meglio SoC) per la realizzazione di sistemi di tipo tablet in corrispondenza di ogni acquisto di un chip per notebook.

E' evidente che con una simile mossa, che rende naturalmente più conveniente per Xiaomi acquistare processori da Intel per i suoi notebook, il chip maker statunitense punti a rafforzare la propria posizione nel mercato delle soluzioni per i sistemi mobile, come gli smartphone e i tablet, dove non può vantare una quota di mercato che può essere definita soddisfacente, a causa della presenza di competitor di successo, a partire da Qualcomm e MediaTek.

Parimenti, Xiaomi, che può contare anche sul contributo del gigante Inventec per quanto riguarda i servizi di OEM e ODM, e quindi per l'assemblaggio dei PC, si appresta a introdurre notebook con CPU Intel Core (Haswell), da un lato, e tablet con SoC Intel Atom X5-Z8500, dall'altro, e, in ultima analisi, a sfidare player del settore più esperti e visibili nel panorama internazionale, come Lenovo, Asustek Computer e Acer.



Collegamenti




Contenuti simili
Nuova ricerca

Versione per desktop di 3dfxzone.it


Copyright 2020 - 3dfxzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy