your source for 3dfx, hardware and gaming

Con USB Power Delivery un connettore USB eroga fino a 100W

 
22.07.2012 - Con USB Power Delivery un connettore USB eroga fino a 100W

Il consorzio USB 3.0 Promoter Group, in collaborazione con l'USB 2.0 Promoter Group, ha annunciato il completamento della definizione della specifica USB Power Delivery, con la quale viene evoluto lo standard USB dal punto di vista del dimensionamento della potenza elettrica fornita dall'host alle device.

In estrema sintesi, USB Power Delivery, pur essendo compatibile all'indietro con l'attuale specifica USB Battery Charging 1.2, guida l'implementazione di connessioni USB in grado di lavorare con tensioni in gioco più alte (il valore supportato dai prodotti oggi in commercio è pari a 5V, ndr), tali da garantire una erogazione di potenza che può raggiungere la soglia dei 100W.

Per cogliere in pieno la portata della miglioria, si consideri che l'attuale implementazione di USB 3.0 supporta l'erogazione di una potenza massima pari a 4.5W (la tecnologia equivalente di Intel, Thunderbolt, sebbene sia più potente in questo senso, non supera tuttavia i 10W, ndr).

USB Power Delivery è quindi destinata ad ampliare notevolmente il set di device alimentabili e le funzionalità offerte dai connettori USB in termini di alimentazione: la nuova specifica rende possibile, infatti, l'alimentazione di sistemi più complessi, come notebook, tablet e hard drive esterni di grandi dimensioni, con l'ausilio di una singola porta USB. Simultaneamente, riduce sensibilmente il tempo di ricarica dei dispositivi, come gli smartphone, già supportati dall'attuale specifica USB Battery Charging 1.2.

USB Power Delivery richiede l'utilizzo di cavi certificati per la nuova specifica.





Contenuti simili
Nuova ricerca

Versione per desktop di 3dfxzone.it


Copyright 2020 - 3dfxzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy