domenica 17 dicembre 2017 20:27

07.12.2017 - AMD prende posizione in merito alle Radeon RX 560 con 896 stream processor

AMD ha fornito un riscontro relativamente alla commercializzazione di una variante della video card Radeon RX 560 caratterizzata dall'equipaggiamento con una GPU depotenziata nella misura in cui il chip grafico dotato di 14 Compute Unit (CU) e 896 stream processor (SP) mentre la GPU "standard" della Radeon RX 560 integra, invece, 16 CU e 1024 SP. Mediante una comunicazione, che Advanced Micro Devices ha inviato al sito Gamers Nexus, il produttore statunitense ha ufficializzato che al momento sul mercato sono effettivamente disponibili due varianti della Radeon RX 560, una delle quali caratterizzata da 16 Compute Unit (1024 stream processor) e un'altra da 14 Compute Unit (896 stream processor). AMD ha chiarito, inoltre, che la nuova variante della Radeon RX 560 stata introdotta per incrementare le opzioni di scelta nell'ambito dei prodotti della linea Radeon RX 500 ed ha assicurato di aver richiesto ai partner AIB, che producono le card, e ai canali di distribuzione di differenziare opportunamente i due modelli di Radeon RX 560 al fine di non generare confusione nei consumatori.



News precedente