your source for 3dfx, hardware and gaming

About Us [Versione in italiano] | Drivers

 
about us english version

Drivers

Il primo driver kit pubblicato da 3dfxzone.it per il supporto di hardware grafico basato sulla tecnologia di 3dfx Interactive è denominato FastVoodoo2. Dedicato agli acceleratori grafici Voodoo2 in configurazione a scheda singola e in SLI (Scan Line Interleave), questo driver è caratterizzato dalla capacità di incrementare il frame rate dei videogame in ambiente Windows 95, Windows 98 e Windows ME sia rispetto alle release reference sviluppate da 3dfx che a quelle personalizzate dai partner board maker dell'azienda californiana, come Creative, Hercules e Diamond.

Unreal Tournament in ambiente Windows XP con Voodoo2 in SLI e il driver FastVoodoo2 1.0

Successivamente, FastVoodoo2 è divenuto il nome di una serie di pacchetti software per le schede Voodoo2, disponibili anche in versione Gold Edition e indirizzati ai Sistemi Operativi Windows 95, Windows 98, Windows ME, Windows NT4.0 e Windows XP. A tal proposito è interessante osservare che 3dfx Interactive non ha mai rilasciato ufficialmente alcun driver finalizzato al supporto della Voodoo2 in ambiente Windows XP.

Unreal Tournament 2004 in ambiente Windows XP con Voodoo5 6000 e il driver Amigamerlin 3.1 R11

A breve distanza temporale dalla disponibilità della prima build della serie FastVoodoo2 è collocata la pubblicazione del primo driver della serie Amigamerlin, la cui denominazione riflette il nickname del suo creatore, per le schede grafiche della linea Voodoo3 e, soprattutto, per quelle equipaggiate con un processore grafico 3dfx VSA-100, e dunque per le Voodoo4 4500, Voodoo5 5500 e Voodoo5 6000. A tal proposito è opportuno tenere a mente che la Voodoo5 6000 non è stata mai commercializzata da 3dfx; nello stesso tempo, tuttavia, il maker ha realizzato un buon numero di sample di pre-produzione. I driver della serie Amigamerlin hanno il pregio di estendere nettamente il ventaglio di videogame utilizzabili con le schede grafiche Voodoo4 e Voodoo5. Ed è questo un risultato di rilevanza notevole, ove si consideri che, per queste schede grafiche, 3dfx non ha mai completato il lavoro di sviluppo dei driver a causa della chiusura dei battenti. Ma non soltanto: essi consentono un utilizzo più evoluto delle potenzialità dell'hardware rispetto ai driver reference pubblicati da 3dfx per i Sistemi Operativi ufficialmente supportati.

Il tab di SFFT Tools dedicato alla configurazione delle applicazioni Direct3D

L'estensione della compatibilità con il software videoludico e i Sistemi Operativi, da un lato, e l'utilizzo più efficace delle feature dell'hardware, dall'altro, sono stati i punti di forza che hanno caratterizzato anche i driver per Voodoo3, Voodoo4 e Voodoo5 della serie SFFT, un acronimo che sta per "SuperFurryFurryThing", il nickname dello sviluppatore che li ha implementati. I driver SFFT - il cui sviluppo ha richiesto un ampio e continuo processo di alpha testing, realizzato mediante lo strumento di aggregazione rappresentato dai forum di 3dfxzone.it in lingua inglese e in lingua italiana, e il rilascio di 55 alpha release, prima della major release 1.0, e di 9 minor release 1.x fino alla versione finale, la 1.9 - hanno permesso la configurazione orientata al tuning, mediante il pannello di controllo denominato SFFT Tools. E il gaming con le schede video 3dfx Voodoo3, Voodoo4 e Voodoo5 in ambiente Microsoft Windows XP, Windows Vista e Windows 7, considerando sia le edizioni a 32-bit che quelle a 64-bit.

Una schermata del tweaker per hardware 3dfx denominato V.Control

La presentazione dei driver pubblicati da 3dfxzone.it non può non evidenziare anche il software eterogeneo proveniente da KoolSmoky. E' questo il nickname di uno sviluppatore che ha saputo fornire importanti contributi per la totalità, o quasi, delle schede grafiche 3dfx, rendendo disponibili driver per - elencando in ordine temporale rigoroso - Voodoo3, Voodoo4 e Voodoo5, da un lato, e Voodoo2, dall'altro. E proprio i driver per gli acceleratori grafici Voodoo2 rappresentano, probabilmente, la miglior release di sempre per questo acceleratore grafico, e possono vantare il pieno supporto delle configurazioni SLI "mismatched", ovvero realizzate facendo ricorso a due Voodoo2 fabbricate da produttori differenti. La versatilità di KoolSmoky si è espressa concretamente anche attraverso lo sviluppo di un tweaker per hardware 3dfx, denominato V.Control, e, inoltre, con l'implementazione di versioni aggiornate delle librerie grafiche Glide.

Ma il numero di contributori che, nel corso degli anni, hanno collaborato con 3dfxzone.it è incredibilmente alto. Come certifica la disponibilità di un ampio set di driver kit, realizzati da utenti esperti e dedicati, di volta in volta, a una specifica scheda grafica di 3dfx. Rientrano in questa categoria i driver della serie MojoMotion per Banshee, i driver della serie AmigaSport per Voodoo3 3500 TV e i driver della serie Mikepedo per Voodoo5 5500.


  Storia 1 2 3 4 5 6 7 8 Librerie grafiche e patch T&L  


Might be interesting to you


3dfxzone.it desktop version

Copyright 2021 - 3dfxzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy