your source for 3dfx, hardware and games

Il prossimo game Call of Duty potrebbe essere ambientato nello spazio

 
30.03.2016 - Il prossimo game Call of Duty potrebbe essere ambientato nello spazio

Il prossimo capitolo della fortunata serie di first-person shooter Call of Duty pubblicata da Activision potrebbe essere profondamente differente da tutti gli episodi precedenti in quanto dovrebbe essere ambientato nello spazio.

Questa speculazione Ŕ stata diffusa on line attraverso il forum di NeoGaf ed Ŕ stata successivamente ripresa dal sito EuroGamer che cita a sua volta il feedback di una fonte che ha confermato il primo report.

Inoltre, Call of Duty 2016 (naturalmente non Ŕ questa la denominazione commerciale del prodotto, che risulta essere peraltro non nota finora) non sarÓ il sequel di Call of Duty: Ghosts, anche se condividerÓ con esso l'azienda che ne curerÓ lo sviluppo (Infinity Ward).

Call of Duty 2016 dovrebbe essere lanciato a novembre in triplice edizione (per il supporto dedicato delle piattaforme PC, PlayStation 4 e Xbox One) e dovrebbe competere con il nuovo capitolo di Battlefield (anche indicato come Battlefield 5) di EA.





Collegamenti



Contenuti simili
Nuova ricerca

Versione per desktop di 3dfxzone.it


Copyright 2020 - 3dfxzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy