your source for 3dfx, hardware and gaming

NVIDIA sul problema relativo allo stuttering delle GeForce 600

 
19.05.2012 - NVIDIA sul problema relativo allo stuttering delle GeForce 600

NVIDIA ha ufficialmente preso posizione in merito alla problematica dello stuttering (nel lessico della computer graphics, questa terminologia indica un brusco calo del frame rate della scena grafica renderizzata dalla scheda video) che, in accordo ad un amplissimo numero di report dei consumatori mediante la pubblicazione di messaggi sui forum, stanno evidenziando le schede grafiche "Kepler" della linea GeForce 600, e quindi la GeForce GTX 670, la GeForce GTX 670 e la GeForce GTX 690, qualora l'utente, mediante il pannello di controllo del driver, attivi il V-Sync, facendolo gestire dall'applicazione.

In questo caso, infatti, con l'attivazione del V-Sync - che invero allineando il numero dei frame visualizzati nell'unità di tempo alla frequenza di refresh verticale del monitor è finalizzato a migliorare la qualità della scena grafica - il frame rate subisce dei cali improvvisi, non dovuti, tuttavia, alla mancanza di potenza di calcolo della gpu ma ad un bug del driver.

Interpellata sull'argomento dal sito Tom's Hardware, NVIDIA ha risposto come segue.


We have received reports of an intermittent v-sync stuttering issue from some of our customers. We’ve root caused the issue to a driver bug and identified a fix for it. The fix requires extensive testing though, and will not be available until our next major driver release targeted for June (post-R300). For users experiencing this issue, the interim workaround is to disable v-sync via the Nvidia Control Panel or in-game graphics settings menu.


Il chip maker ha quindi riconosciuto l'esistenza del problema dello stuttering con il V-Sync abilitato, anche se lo ha etichettato come un fenomeno di carattere non generale, e ha indicato nel driver video, e non nell'hardware, la causa dello stuttering. La fix della problematica è stata già trovata ma occorre naturalmente del tempo per concludere la fase di testing, per cui essa sarà inclusa nella prossima major release del driver video, pianificata per il prossimo mese di giugno.

NVIDIA ha indicato anche il workaround da applicare nell'attesa del rilascio, coincidente con la disabilitazione del V-Sync mediante il pannello di controllo del driver.





Collegamenti



Contenuti simili
Nuova ricerca

Might be interesting to you


3dfxzone.it desktop version

Copyright 2021 - 3dfxzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy