your source for 3dfx, hardware and games

IBM contrappone le CPU Power9 SO con 24 core alle Xeon E5 v4 di Intel

 
10.04.2016 - IBM contrappone le CPU Power9 SO con 24 core alle Xeon E5 v4 di Intel

A una sola settimana di distanza dall'annuncio, da parte di Intel, dei nuovi processori per server Xeon E5 v4, tra i quali sono presenti dei modelli che integrano fino a 22 core, IBM non esita a fornire il proprio contributo in quella che da alcuni č indicata come la "guerra dei core" rendendo disponibili interessanti dettagli sull'architettura delle prossime CPU Power9 SO, nonostante l'arrivo sul mercato dei chip che la utilizzano č pianificato soltanto per la seconda parte del 2017.

Con enfasi, IBM sottolinea infatti che i processori Power9 SO, successori degli attuali chip Power8, integrano fino a 24 core, un numero superiore di due unitą rispetto alle soluzioni Intel Xeon E5 v4. I chip Power9 SO saranno prodotti da GlobalFoundries con un processo basato sulla tecnologia FinFET a 14nm; inoltre, questi processori sono ottimizzati per l'impiego nelle motherboard dual-socket per sistemi server.

I chip Power9 SO integrano anche un controller per la memoria DDR4, sono in grado di interagire in maniera nativa con le device ad alte prestaziono attraverso le tecnologie PCI-Express di quarta generazione (4.0) e NVLink 2.0 di NVIDIA, e offrono funzionalitą native per la compressione e la cifratura dell'informazione.

L'elenco dei clienti di IBM relativamente ai processori Power9 SO č assolutamente di rilievo: per fissare le idee, Google č tra i primi utilizzatori al mondo dei chip Power8 e resterą tale anche con i Power9 SO.





Collegamenti



Contenuti simili
Nuova ricerca

Versione per desktop di 3dfxzone.it


Copyright 2020 - 3dfxzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy