your source for 3dfx, hardware and gaming

NVIDIA potrebbe sfidare gli Xeon e gli Opteron con il chip Boulder

 
24.09.2012 - NVIDIA potrebbe sfidare gli Xeon e gli Opteron con il chip Boulder

Forte del successo conseguito con il SoC Tegra 3 concepito per le piattaforme mobile, NVIDIA potrebbe puntare ora alla realizzazione di un chip indirizzato al mercato dei server, al fine di contrapporre il nuovo prodotto ai ben noti processori Intel Xeon e AMD Opteron.

La voce stata diffusa nel Web dal sito X-bit Labs: in accordo alla fonte, lo sviluppo del chip, che tecnicamente un SoC (System On Chip), sarebbe gestito da NVIDIA mediante il progetto con nome in codice "Boulder". In maniera analoga al Tegra 3, almeno ad alto livello, il nuovo SOC dovrebbe essere basato su una archittettura ARM ad alte prestazioni.

Almeno inizialmente, il chip "Boulder" dovrebbe essere utilizzato per sostituire le cpu Xeon e Opteron che equipaggiano gli acceleratori di calcolo basati sulle gpu Tesla; in estrema sintesi, in tali configurazioni i nuovi chip di NVIDIA dovrebbero elaborare secondo uno schema seriale, mentre i calcoli in parallelo sarebbero eseguiti esclusivamente dalle gpu Tesla.

I primi SoC "Boulder" di NVIDIA dovrebbero essere disponibili nel 2014.





Collegamenti



Contenuti simili
Nuova ricerca

Might be interesting to you


3dfxzone.it desktop version

Copyright 2021 - 3dfxzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy