February, 20, 2017, 14:29 3dfxzone.it  ][  amdzone.it  ][  atizone.it  ][  enboard  ][  forumzone.it  ][  hwsetup.it  ][  nvidiazone.it  ][  unixzone.it 
 

 

   
Mobile
RSS
Tags
Sitemap
Contact us
About us
         your source for 3dfx and games
 
Home   ][   News   ][   Games   ][   Articles   ][   3dfx Hardware   ][   3dfx Software   ][   Video   ][   Components   ][   Tools   ][   Forums
 








 
Main

News
Headlines
Games
Articles
3dfx Hardware
3dfx Software
Video Cards
Components
Tools
File Browser
Communities
Contact Us

Voodoo Cards
3dfx Headlines
3dfx Articles
Voodoo1
Voodoo2
Banshee
Voodoo3
Voodoo4/5
VoodooTV
Latest Drivers
Our Releases
Hot Files
 
Games Settings
 
Best Settings
 
TnL Patches
 
MesaFX
 
WickedGL
 
Glide 3x
 
Official FAQ
 
Just For Fun
 
Main menu
Components

Processors
Motherboards
RAM Memories
Video Cards
Audio Cards
HDDs/SSDs
Optical Burners
Web Connectivity
Drivers Index
Main menu

Video Cards

AMD/ATI
Matrox
NVIDIA
S3 Graphics
XGI
Main menu

Tools
Antivirus
Benchmarks
Data Recovery
Mastering
Screensavers
Video
File Sharing
Tweakers
3D-Analyze
Windows Tools
Uninstallers
Mobile Phones
Tools Index
Main menu
Games
Bonus Packs
Demos
DirectX
Latest MAME
Patches
Screenshots
System Requirements
Trailers
Main menu
Communities
 
 17.06.2006   ATI smentisce i problemi produttivi con le gpu a 80nm
 

L'arrivo di Windows Vista, atteso in ambito business per la fine di quest'anno e in quello consumer per il principio del prossimo (la data di lancio non è stata ancora ufficializzata da Microsoft, ndr), pone stringenti requisiti ai processori grafici in virtù del supporto delle DirectX di nuova generazione, versione 10. In particolare a cambiare sarà l'architettura per l'implementazione degli Shader: una gpu pienamente "Vista ready" dovrà infatti essere dotata di una gestione unificata di questi, in contrapposizione agli approcci attuali che prevedono unità separate per Pixel, Vertex e Geometry Shader.

Questo impone ad ATI e nVIDIA, i maggiori produttori di chip video in ambiente Windows, un radicale cambiamento del design dei loro prodotti, attesi verso la fine dell'anno: i chip ATI R600 e nVIDIA G80, di cui tanto si vocifera, dovranno supportare gli Shader in maniera unificata e, simultaneamente, essere capaci di operare a frequenze di clock molto elevate, dell'ordine di 700 o anche 800MHz. Con valori di tale entità non è difficile intuire che le nuove gpu, che si annunciano ad altissimo livello di integrazione, dovranno gestire al meglio la dissipazione della potenza in gioco. Affinchè questo obiettivo possa essere conseguito, ATI e nVIDIA dovranno necessariamente ricorrere a un processo produttivo dei chip più sofisticato, che impone il passaggio dalla soglia dei 90nm a quella degli 80nm.

E' in questo contesto che si inserisce la notizia che vi presentiamo oggi: infatti mentre, in base ai soliti rumors, nVIDIA pare essere a buon punto nello sviluppo di soluzioni tecnologiche che consentano il passaggio agli 80nm, la stessa cosa pare non "si dica" per ATI. Ciò ha innescato una serie di speculazioni, lesive per l'immagine del know-how del chip-maker canadese, a cui ha posto fine ATI stessa, con l'intervento del suo direttore di marketing per l'area Asiatica Orientale, Edward Chou.

Questi, in una recentissima intervista a DigiTimes, ha infatti affermato che "ATI sta concludendo la fase sperimentale della produzione di chip a 80nm e che da Settembre essa sarà la regola per tutte le nuove gpu". In accordo alla fonte, ATI ha pianificato la realizzazione in tecnologia a 80nm di una gpu di transizione, indicata con la sigla R580+, prima del lancio del chip R600: Edward Chou non ha però rilasciato commenti in proposito.



Collegamenti


Tags: 80nm  |  ati  |  gpu  |  problema  |  produzione

 PREVIOUS MORE NEWS GO BACK NEXT 


[ Go Back ]

Latest News
Ridimensionare e convertire immagini e foto con FastStone Photo Resizer 3.8

NVIDIA potrebbe rispondere alle CPU AMD Ryzen lanciando la GeForce GTX 1080 Ti

Tra i primi cinque vendor di video card ben quattro hanno sede in Taiwan

GeForce Setup & Tweaking: NVIDIA GeForce Experience 3.3.0.100

CD/DVD/ Blu-ray Mastering & Backup: CDBurnerXP Portable 4.5.7.6438 beta

La prima ora di Prey rivela il gameplay e la grafica del prossimo shooter

Focus sulla video card non reference MSI GeForce GTX 1070 Aero ITX 8G OC

CPU & RAM Stability Testing: OCCT (OverClock Checking Tool) 4.5.0

MSI lancia la linea di video card con GPU NVIDIA Pascal GeForce Aero ITX

Wipe 17.02 protegge la privacy degli utenti di Microsoft Windows
more News 
Latest Utilities Latest Drivers
FastStone Photo Resizer 3.8

NVIDIA GeForce Experience 3.3.0....

CDBurnerXP Portable 4.5.7.6438 b...

OCCT (OverClock Checking Tool) 4...

Wipe 17.02
more Utilities 
AMD Radeon Software Crimson Edit...

AMD Radeon Software Crimson Edit...

Intel Chipset Device Software 10...

Realtek High Definition (HD) Aud...

Realtek High Definition (HD) Aud...
more Drivers 
Latest Trailers Latest Screenshots
Prey: The First Hour (No Comment...

The Surge - Gameplay 2

MASS EFFECT Andromeda | Combat |...

For Honor - Post Launch [PT]

GreedFall - Reveal Teaser
more Trailers 
Prey (2017)

Mass Effect: Andromeda

Project CARS 2

Sniper Elite 4

Ace Combat 7: Skies Unknown
more Screenshots 
Latest Demos Latest Patches
Unity Adam demo - The Full Film

Forza Horizon 3 Demo

[Official] METAL GEAR SURVIVE: T...

Unity Adam Demo - Full Version

Unity GDC Demo - Adam - Part I
more Demos 
DOOM Update #2

Rise of the Tomb Raider PC Patch...

Rise of the Tomb Raider PC Patch...

Rise of the Tomb Raider PC Patch...

Star Wars Battlefront - Update D...
more Patches 

Advertising
Help

Search 3dfxzone.it
Search network
Search with tags
Sitemap
Translator

Other Services

Feed RSS



Print This
Our History

Contact Us

User Support
Advertising
Partnership
Banner Exchange
Webmaster
Main menu

Our Network
3dfxzone.it
AMDZone.it
ATIZone.it
HWSetup.it
ForumZone.it
NVIDIAZone.it
UnixZone.it
Hosted Sites
KoolSmoky Home
Rosario Gallery
 
Hardware Setup    |    Site Map    |    Translator    |    News Archive    |    Links    |    Contact Us    |    Legal Notes    |    Privacy
 

On line since Q1 2001    |    Web Application and Contents © 3dfxzone.it    |    All Rights Reserved